[contact-form-7 404 "Not Found"]

Email marketing, un amore che dura da oltre quarant’anni

Era il 1978 quando la Digital Equipment Corp. decise di intraprendere un’azione commerciale per la pubblicizzazione di un nuovo prodotto attraverso l’uso delle email.

Nasceva così, da quella campagna commerciale che consisteva in un semplice email sending a poco più di 400 contatti, un nuovo metodo di marketing diretto: l’email marketing.

E oggi?

L’email marketing non è affatto defunto anche se una vita così lunga ha comportato l’aver attraversato tante stagioni differenti, dove più volte è passato dall’essere reputato uno dei migliori canali e metodi di marketing diretto all’essere considerato al pari dello spam (e viceversa).

Un cambio significativo di rotta è avvenuto nel momento in cui l’accesso alle email è stato garantito attraverso il mobile e poi l’avvento dello smartphone.

Oggi, nell’era dell’inbound marketing, l’email marketing rappresenta un importante canale di connessione con i propri clienti e prospect, sia in ambito b2b che b2c.

Sono infatti molteplici le strategie di marketing digitale che contemplano l’utilizzo dell’email marketing, come ad esempio il Lead Nurtuting, per coltivare prospect e clienti attraverso un workflow di contenuti, oppure la Content Promotion per veicolare determinati contenuti/assets.

Che efficacia hanno le email?

I dati raccolti da Hubspot ci indicano quanto l’email marketing può essere efficace nel marketing digitale.

Il tasso di apertura medio delle email a scopo di marketing si attesta intorno ad un 18%, con picchi che possono raggiungere anche il 24% a seconda del settore merceologico analizzato, primo tra tutti il non-profit, l’healtcare e l’industria manifatturiera.

Il Click-Through Rate (CTR), ovvero il clic sulla call to action di destinazione, si attesta invece mediamente intorno a un 3%, calcolato sul numero totale delle aperture.

Anche grazie a questi dati, possiamo affermare che l’email marketing può essere considerato ad oggi uno degli strumenti più efficaci per raggiungere e instaurare una relazione con i propri stakeholder.

 

 

Condividi su...

NO COMMENTS

POST A COMMENT


Sei curioso di conoscerci? Contattaci subito e vieni a scoprire i nostri servizi!

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.