ASSISTENZA TECNICA

La richiesta di Assistenza può avvenire gratuitamente compilando il form oppure mandando una mail a assistenza@lvmk.it.
La richiesta di Assistenza con priorità Alta è a pagamento e garantisce di essere ricontattati entro 2 ore dall'invio del form.
Orario servizio assistenza: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18

Ho letto e accetto le condizioni della privacy.

cache

Memoria cache, questa sconosciuta…cos’è e come “svuotarla”

Molto probabilmente vi sarà capitato di non riuscire a visualizzare online le modifiche effettuate sul vostro sito web, e altrettanto probabilmente vi sarete sentiti rispondere dal vostro web master: “svuota la cache!!”.

Ma cos’è precisamene questa “cache” e come si svuota?

Visitando un sito web i file che vengono richiesti e visualizzati sono davvero tanti. Per fare in modo che il caricamento delle pagine sia il più rapido possibile alcuni file, generalmente i più frequenti o i più pesanti, vengono scaricati e salvati all’interno di una memoria del browser. In questo modo, avendoli già salvati sul proprio pc la prima volta, potranno essere caricati molto più velocemente.

Questa memoria è chiamata “cache” ed ogni browser (Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, …) è dotato della sua.

Questo sistema ha dei pro e dei contro: da una parte rende più semplice e apprezzabile la navigazione di un sito, in quanto il caricamento delle pagine è più veloce; dall’altra parte può essere più complicato apportare delle modifiche, o meglio visualizzarle. Se un utente visualizza una pagina, scaricherà i file ad essa legati; le modifiche effettuate ad uno di questi file potrebbero quindi non essere visualizzate immediatamente e richiederanno l’eliminazione dei file all’interno della cache, “svuotandola”.

Svuotare la cache significa quindi cancellare una particolare memoria del browser in modo tale che possa appendere un cambiamento.
Vediamo quindi qualche procedura per svuotare la cache in modo veloce.

 

Come suotare la cache

Una volta caricata la pagine, il metodo più semplice per svuotare la cache, ma che non sempre funziona, è premere F5 oppure Ctrl+F5; su Mac Cmd+R oppure Cmd+Shift+R. Il metodo meno rapido ma sicuramente funzionante consiste nello svuotarla manualmente. Ogni browser ha il suo metodo: qui elenchiamo i maggiori browser in circolazione.

Google Chrome: aprire il menu in alto a destra  chrome  e cliccare Impostazioni; successivamente entrare in Avanzate > Privacy e sicurezza > Cancella dati di navigazione; selezionare “immagini e file memorizzati nella cache” e premerere il bottone “Cancella dati di navigazione”.

Mozilla Firefox: aprire il menu in alto a destra  firefox e cliccare Impostazioni; successivamente entrare nel menu”Privacy e sicurezza” ed alla voce “Contenuti web in cache” premere il bottone “Cancella adesso”.

Internet Explorer: aprire il menu Strumenti in alto a destra explorer e cliccare Strumenti > Elimina cronologia esplorazioni; selezionare “File temporanei Internet e file di siti Web” e premere il bottone “Elimina”

Microsoft Edge: aprire il menu Impostazioni edge e cliccare su Impostazioni; alla voce “Cancella dati sulle esplorazioni” premere il bottone “Scegli elementi da cancellare”; qui selezionare “Dati e file memorizzati nella cache” e premere il bottone “Cancella”.

Safari: se nella barra dei menu non fosse visibile la voce “Sviluppo”, entrare in Safari > Preferenze ed abilitare la voce “Mostra menu sviluppo nella barra dei menu”; successivamente entrare in Sviluppo > Svuota la cache. È possibile utilizzare anche la scorciatoia Cmd+Alt+E.

 

Ora che abbiamo chiarito perché è importante svuotare la cache e abbiamo scoperto come farlo, sarà più semplice visualizzare modifiche e aggiornamenti del vostro sito web.

 

 

Condividi su...

Non ci sono commenti

POSTA UN COMMENTO

Sei curioso di conoscerci? Contattaci subito e vieni a scoprire i nostri servizi!

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.