Know How Branding

Nasce un Brand Distintivo Digitale. Tra Motor Valley e Food Valley, Reggio Emilia punta sul Digital e sviluppa un progetto territoriale diffuso.

Nasce un Brand Distintivo Digitale. Tra Motor Valley e Food Valley, Reggio Emilia punta sul Digital e sviluppa un progetto territoriale diffuso.

INTRODUZIONE

Centri di competenza, laboratori, formazione specialistica, partnership d’eccellenza in un network collaborativo tra pubblico e privato, sono solo alcuni degli ingredienti che renderanno Reggio Emilia al centro dell’innovazione Digitale del prossimo futuro. Azioni sostenibili ad alta innovazione per agevolare lo sviluppo tecnico-digitale: automazione, smart factory 4.0, orientamento e didattica del “fare”, open innovation tra start up e company consolidate: un network trans regionale per un Digital Deal territoriale.

LOVERMARK E UNINDUSTRIA PRESENTANO IL DISTRETTO DIGITALE DI REGGIO EMILIA

Come nasce un Brand Distintivo Digitale? Cosa succede quando il digitale diventa veicolo di cambiamento epocale e acceleratore di ogni progetto e processo?

Scopri il programma dell’evento

IL DISTRETTO DIGITALE

Il Distretto Digitale è un ampio progetto strategico di Unindustria Reggio Emilia, che intende offrire servizi avanzati per accompagnare le imprese ad affrontare le sfide e le trasformazioni connesse ad “Industria 4.0”.

Vuoi saperne di più?

È una strategia che affonda le sue radici nel Libro Bianco e si prefigge di concretizzare le direttrici relative a territorio, innovazione ed education, strutturandosi in 5 nuovi macro-progetti.

ROBO LAB: un laboratorio di robotica educativa, per appassionare ed orientare gli studenti dalle scuole elementari, medie e superiori alle materie tecnico-scientifiche

HUMAN & TECHNOLOGY TRAINING CENTER: un innovativo centro di formazione, dotato di strumentazioni avanzate, per sviluppare competenze specialistiche nella trasformazione digitale

DIGITAL AUTOMATION LAB: laboratorio applicativo di tecnologie della manifattura avanzata – digitale, integrata e connessa – per l’innovazione di processo e trasferimento tecnologico

OPEN ACCELERATOR: per sostenere le start-up innovative e l’imprenditorialità, promuovendo azioni di open innovation e acceleration

LAUREE DIGITALI: Favorire la partnership tra mondo delle imprese e accademia, collaborando all’avvio di nuovi percorsi universitari incentrati sulle discipline digitali

INTRODUZIONE

Centri di competenza, laboratori, formazione specialistica, partnership d’eccellenza in un network collaborativo tra pubblico e privato, sono solo alcuni degli ingredienti che renderanno Reggio Emilia al centro dell’innovazione Digitale del prossimo futuro.
Azioni sostenibili ad alta innovazione per agevolare lo sviluppo tecnico-digitale: automazione, smart factory 4.0, orientamento e didattica del “fare”, open innovation tra start up e company consolidate: un network trans regionale per un Digital Deal territoriale.

Lovemark e Unindustria Reggio Emilia presentano il caso del Distretto Digitale di Reggio Emilia tra le componenti “hard e soft” di progetto.

IL DISTRETTO DIGITALE

Il Distretto Digitale è un ampio progetto strategico di Unindustria Reggio Emilia, che intende offrire servizi avanzati per accompagnare le imprese ad affrontare le sfide e le trasformazioni connesse ad “Industria 4.0”.

Vuoi saperne di più?

È una strategia che affonda le sue radici nel Libro Bianco e si prefigge di concretizzare le direttrici relative a territorio, innovazione ed education, strutturandosi in 5 nuovi macro-progetti.

ROBO LAB: un laboratorio di robotica educativa, per appassionare ed orientare gli studenti dalle scuole elementari, medie e superiori alle materie tecnico-scientifiche

HUMAN & TECHNOLOGY TRAINING CENTER: un innovativo centro di formazione, dotato di strumentazioni avanzate, per sviluppare competenze specialistiche nella trasformazione digitale

DIGITAL AUTOMATION LAB: laboratorio applicativo di tecnologie della manifattura avanzata – digitale, integrata e connessa – per l’innovazione di processo e trasferimento tecnologico

OPEN ACCELERATOR: per sostenere le start-up innovative e l’imprenditorialità, promuovendo azioni di open innovation e acceleration

LAUREE DIGITALI: Favorire la partnership tra mondo delle imprese e accademia, collaborando all’avvio di nuovi percorsi universitari incentrati sulle discipline digitali

PROGRAMMA

APERTURA

Luca Catellani, CEO Lovemark

INTERVENTI

Filippo Di Gregorio, Direttore Generale Unindustria
Ilaria Alberini
, Lovemark

TAVOLA ROTONDA

MODERA: Enrico Pagliarini – Radio24

Anna Balboni, CIS Formazione – H&T TRAINING CENTER
Giovanni Rossi, Experis Manpower Group – H&T TRAINING CENTER
Alberto Seligardi, Unindustria – ROBO LAB
Fernando Arias, Fondazione Rei – ROBO LAB
Elena Galli, Fondazione Rei –  OPEN ACCELERATOR
Alessandro Annovi, Upidea – OPEN ACCELERATOR
Andrea Parmeggiani, Fondazione Rei – DIGITAL AUTOMATION LAB
Francesco Faccio, Comau – DIGITAL AUTOMATION LAB

CHIUSURA

Fabio Storchi, Presidente Unindustria

Sei curioso di conoscerci? Contattaci subito e vieni a scoprire i nostri servizi!